PREVENZIONE

 

“La presenza di una cultura dell’azzardo e della scommessa è un’invariante strutturale del comportamento umano, assunto sia nella sua dimensione individuale che in quella collettiva”(Tani F., Morisi M. (a cura di), Rischiar per gioco. L’azzardo come patologia sociale, Passigli Editori, Bagno a Ripoli, 2016, p. 11.)

Il gioco è una costante nella storia dell'uomo, è un'esigenza che lo ha sempre accompagnato e che è connesso a tante sfere della vita. Cosa si intende quindi per prevenzione?

Si intende mettere in atto azioni ben precise affinché il gioco rimanga nella sfera delle attività ludiche, del divertimento, di una scelta consapevole di come impiegare il proprio tempo libero. Evitando di avvicinarsi ai meandri della dipendenza. Esistono persone più portate a cedere ad un approccio problematico o patologico al gioco, altre meno.

L'impegno della prevenzione deve essere quindi principalmente culturale. Si concretizza nel trasmettere la consapevolezza che il gioco può essere un mondo divertente ma che può nascondere delle insidie. Per questo la Sala Bingo di Trento prende molto sul serio la normativa che prevede l'esclusione dei minori dal gioco e dalla possibilità di entrare nella sala, affinché un soggetto debole non rischi di avvicinarsi in modo acritico al gioco. 

La Sala Bingo di Trento è disponibile ad effettuare a proprie spese interventi con gli esperti convenzionati presso associazione sportive, scuole, ecc... per spiegare i rischi del gioco problematico e patologico. 

Molto spesso il giocatore diventa problematico anche a fronte di altre problematiche che interessano diverse sfere della vita personale. Tra queste vi è sicuramente la solitudine. Per questo la Sala Bingo di Trento promuove la socializzazione tra i suoi utenti. Sia all'interno della sala stessa con i suoi numerosi eventi, sia all'esterno con il nuovo progetto di visite guidate alla città di Trento. Visite guidate alla città di Trento

Nel corso del 2019 la Sala Bingo di Trento ha deciso di affidarsi alla consulenza di Cesare Guerreschi, Presidente SIIPAC ed esperto a livello nazionale di dipendenze per decidere come restaurare la sala slot e vlt in linea con le più recenti ricerche in materia di influenza dei colori sulla compulsività dei giocatori. A seguito di questo confronto la sala VLT e SLOT è stata ridipinta con colori più tenui e l'illuminazione è stata aumentata per assicurare un ambiente che contribuisse a un gioco più sicuro e tranquillo.

I percorsi formativi del personale della Sala Bingo di Trento.

La trasmissione di informazioni corrette al pubblico.

Le azioni di prevenzione messe in atto dalla Sala Bingo di Trento.

@2018 BIngo Time Trentino srl  - 01721880225